V-STRONG ONE per Campagnolo, Shimano e Sram – Guarnitura 540 gr.

V-STRONG ONE per Campagnolo, Shimano e Sram – Guarnitura 540 gr.

549,00674,00

Svuota
Categoria:

Descrizione

CARATTERISTICHE TECNICHE

• Guarnitura per cicli corsa realizzata interamente in alluminio tramite lavorazione CNC.
• Corone integrate al plateau ricavato dal pieno, con mozzo direttamente a contatto del cuscinetto destro ed indipendente dalla pedivella destra (sistema brevettato).
• Dentatura corone studiata per funzionare con i principali tipi di gruppo in commercio.
• Movimenti centrali ricavati dal pieno con cuscinetti SKF a sfere in acciaio.
• Bussoline ricavate dal pieno.
• Particolare trattamento estetico ed anticorrosione su tutta la guarnitura.
• Lunghezza pedivelle: 170 – 172,5 – 175
• Fattore Q: 145 mm
• Linea catena: 43,5
• Corone disponibili: 50 – 34 / 52 – 36 / 53 – 39
• Peso: 540 grammi escluso movimento centrale
(peso 540 gr +/- 4% con pedivelle da 170mm e plateau corona 50/34)

DETTAGLI

La nuova versione della guarnitura V-STRONG ONE rappresenta l’evoluzione di un prodotto innovativo nato nel 2009 quando i fratelli Ivan e Walter Cavallaro, responsabili di una realtà artigianale del cuneese operativa nel mondo della meccanica di precisione, diedero vita al marchio OMC-ITALIA e presentarono in anteprima mondiale assoluta la prima guarnitura con plateau corone monolitico ricavato dal pieno ed indipendente dalla pedivella destra.
Ad oggi, V-STRONG ONE si riconferma essere un’eccellenza assoluta nell’utilizzo delle leghe di alluminio per la sua costruzione, avvalendosi delle tecnologie CNC la cui padronanza è know consolidato ormai da
oltre vent’anni.
Pur mantenendo il concetto di pedivella oversize e plateau monolitico totalmente indipendente dalla pedivella destra, sono state introdotte importanti novità per incrementare la rigidità del componente ed un notevole allegerimento di tutto il sistema.

Il perno centrale è stato oggetto di una profonda rivisitazione. Anche su questo componente è stata applicata la tecnologia O.H.S. (Oversize Hollow Section di seconda generazione) grazie alla quale si è riusciti a ridurre notevolmente il peso aumentandone la rigidità. I cuscinetti trovano sede contro due spallamenti creati appositamente per evitare eventuali impuntamenti sopratutto in fase di utilizzo “en danseuse” estremo. La nuova sede pentagonale conica di attacco perno-plateau-pedivella è stata realizzata per offrire la maggior trasmissione di coppia senza creare brusche riduzioni di sezione del perno.

La nuova geometria delle pedivelle che prevede la sagoma romboidale ha migliorato la rigidità del componente andando a distribuire meglio il carico applicato.
È stato abbandonato il precedente sistema di chiusura della pedivella basato su un coperchio incollato mediante resine epossidiche a favore di un innovativo procedimento interno di unione strutturale. La pedivella abbinata al perno completa la tecnologia O.H.S. di seconda generazione.

La particolare forma del plateau ha consentito un risparmio del peso di circa il 25% fornendo al componente una rigidità notevolmente superiore alla precedente versione. L’intero plateau è realizzato in Ergal 7075, trattato galvanicamente mediante ossidazione anodica dura a spessore che fornisce al componente un elevato grado anti usura.
La tecnologia del plateau monolitico disgiunto dalla pedivella M.A.S. (Monolitich Alloy System) evolve anch’essa alla seconda generazione. La struttura di tipo “roulette” rende la moltiplica più grande estremamente rigida e reattiva.
È disponibile lo spider porta-corone indipendente con giro bulloni da 110/130 mm per chi vuole installare corone di terze parti.

Con V-STRONG ONE è possibile passare da un plateau 53-39 ad un 50-34 senza la presenza di cinque bussoline e senza il problema del girobulloni in tempi estremamente rapidi.

Con V-STRONG ONE non c’è più l’inconveniente di trovarsi con bussoline al plateau tranciate, o grippate in fase di smontaggio. Oltretutto il plateau è più rigido perché ricavato dal pieno in un blocco unico.

Con V-STRONG ONE il passaggio da una bicicletta ad un’altra con differenti movimenti centrali non richiede altro che la sostituzione delle calotte del movimento.

IMPORTANTE!

La guarnitura è compatibile con i gruppi a 11 velocità (Shimano, Campagnolo, Sram). 
Per quanto riguarda il solo gruppo Campagnolo a 10 velocità OMC-ITALIA non garantisce più compatibilità.
È allo studio la versione per i nuovi gruppi Campagnolo a 12 velocità
Con la moltiplica più grande è impraticabile l’utilizzo degli ultimi 2/3 pignoni posteriori più grandi.

Chiama ora!